GROTTAMMARE – L’innovazione tecnologica programmata da Enel Spa su tutto il territorio nazionale approda nella zona più a sud del comune di Grottammare. Le prime sostituzioni, infatti, interesseranno gli utenti residenti nelle vie Pascoli e Manzoni. Successivamente, via Bologna, via Ancona, via Ischia e così via verso nord fino all’ammodernamento dei misuratori di consumo energetico privato esistenti su tutto il territorio comunale, circa 8.500 (clicca qui per maggiori informazioni). Secondo il cronoprogramma dei lavori, la durata dell’intervento è stimata in nove mesi.
Nei giorni scorsi, un incaricato dell’Enel ha provveduto ad informare il Comune dell’inizio dei lavori e che questi verranno eseguiti per conto della società erogatrice del servizio di fornitura di energia elettrica da una ditta specializzata, la Segoni Impianti Srl di Fermo. La sostituzione dei vecchi contatori con nuovi misuratori elettronici di ultima generazione avverrà tramite personale specializzato, dotato di tesserino di riconoscimento ben visibile.
Il Comune ricorda ai cittadini che la sostituzione sarà completamente gratuita, durerà circa 30 minuti e richiederà una breve interruzione dell’energia elettrica di 10-15 minuti.
Secondo le informazioni raccolte tramite l’impresa esecutrice dei lavori, gli utenti non subi-ranno alcun disagio, se non quello, minimo e comunque preventivamente annunciato, di qualche minuto di sospensione della fornitura.
“I nostri tecnici sono adeguatamente preparati per eseguire lavori in tensione?, assicura il geometra Acciarri, coordinatore della squadra che interverrà sul territorio grottammarese, “il vuoto elettrico per ogni utente sarà di circa un quarto d’ora. In particolari casi, cioè in vecchi palazzi dotati di quadri elettrici in ferro sarà necessario più tempo e c’è la possibilità che la sospensione della fornitura di energia elettrica possa protrarsi per tutto il tempo del alvoro. Le opere, comunque, saranno annunciate con preavviso, in accordo con l’amministratore di condominio?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 547 volte, 1 oggi)