SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il prossimo 5 giugno sarà la Giornata Nazionale dello sport e quella potrà essere l’occasione ideale per riallacciare, più forti di prima, i rapporti tra S. Benedetto e Viareggio. E’ la proposta che l’assessore allo sport e gemellaggi Pierluigi Tassotti ha avanzato al suo collega viareggino Franco Pulzone al termine della visita nella città toscana svoltasi nello scorso fine settimana. Tassotti, accompagnato da due funzionari comunali, ha incontrato, insieme al collega della Giunta viareggina, anche i presidenti delle circoscrizioni “Darsena? e “Centro – Marco Polo? (dov’è fortissima la presenza di sambenedettesi), i signori Lisandra Biagini e Alessandro Torcigliani. Presente all’incontro anche il vice segretario generale del Comune, dr. Anchise Grossi. “Ma oltre alle figure istituzionali che ci hanno ricevuto, debbo sottolineare – dice Tassotti – l’incredibile calore ed affetto con cui i discendenti dei sambenedettesi, da decenni residenti a Viareggio, ci hanno accolti. Ho riscontrato un grande amore per la terra d’origine e la determinazione di tutti a non recidere ma anzi rafforzare i legami con S. Benedetto?.
Chiarite le motivazioni del mancato invito della delegazione sambenedettese a Viareggio in occasione del Carnevale (l’assessore Pulzone ha esposto la grave situazione finanziaria del Comune che ha imposto drastici tagli alle spese non indispensabili), si è cominciato a programmare le iniziative per dare nuova consistenza ad un legame molto sentito dalle due cittadinanze.
“L’assessore Pulzone ha lanciato la proposta di costituire un comitato che curi il rapporti di gemellaggio e che funga da supporto alle due Amministrazioni per la programmazione delle iniziative. Mi sembra un’ottima idea e ho fornito subito il primo spunto su cui lavorare: in occasione della Giornata dello sport proclamata dal CONI per il 5 giugno vorremmo organizzare a S. Benedetto una serie di manifestazioni a cui inviteremo a partecipare le società sportive viareggine, a cominciare dalla principale società calcistica, la F.C. Esperia Viareggio. In questo modo riusciremmo, attraverso lo sport, a trasmettere anche alle generazioni più giovani il senso del profondo legame esistente tra le due città?.
La delegazione sambenedettese ha poi assistito alla semifinale del famoso Torneo giovanile di calcio tra Juventus ed Inter e quindi, in serata, alla tradizionale manifestazione “Carneval Darsena? nell’omonimo quartiere cittadino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 577 volte, 1 oggi)