SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora una buona prestazione per i rossoblù della Virtus Samb che seppur privi del bomber Clementi e di Marco Albertini (appiedati dal Giudice Sportivo) e dell’infortunato Tigri, fanno dell’esordiente Nazzareno Falaschetti e del capitano Umberto Lucidi i match winner della gara. Il capitano Lucidi anella una prova maiuscola con uno strepitoso goal e Falaschetti autore di tre splendide reti mettono al tappeto la formazione bianco nera sul proprio parquet.
Grande soddisfazione della dirigenza sambenedettese che ha allestito una giovane e gran bella squadra e che quest’anno può ambire al meritato salto di categoria. Da sottolineare ancora l’ottima prestazione del estremo difensore “Mapo” Peppe Bergamaschi e del neo laureato Domenico Ricci (complimenti, ndr) autore di un gran goal allo scadere. Le altre marcature portano la firma di Addarii (2), Palestini, e Bruni.
I sambenedettesi riprenderanno a giocare venerdì 11 Febbraio al Palasport di S.B.T. affrontando la compagine del Bocastrum United di Castorano, attualmente al vertice del campionato

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 425 volte, 1 oggi)