ASCOLI PICENO – Dopo una lunga e sofferta malattia si è spento ieri notte, intorno alle 23.30, l’arcivescovo di Fermo, mons. Gennaro Franceschetti. Le sue condizioni erano notevolmente peggiorate negli ultimi giorni.
Mons. Franceschetti verrà sepolto, secondo il desiderio da lui stesso espresso, nel Duomo di Fermo, sua ultima e definitiva sede pastorale. La città di Fermo, in segno di rispetto per la morte di Mons. Franceschetti, ha abolito le manifestazioni di Carnevale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 317 volte, 1 oggi)