Aveva in tasca un biglietto della ricevitoria del lotto l’uomo trovato cadavere stamane nei pressi della foce del fiume Tenna, nel territorio di Porto Sant’Elpidio. Il corpo di F.M., 86 anni, residente a Porto San Giorgio ma originario di Fermo è stato scoperto questa mattina all’interno di un canale di scolo di acque fognarie nei pressi del fiume Tenna, nel territorio comunale di Porto Sant’Elpidio. Il ritrovamento è stato effetuato dai carabinieri di Porto Sant’Elpidio su segnalazione di un cittadino. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 523 volte, 1 oggi)