GROTTAMMARE – Il Carnevale sbarca a Grottammare: un’appuntamento prettamente dedicato ai bambini che nel momento del Carnevale riescono a trovare la loro dimensione ideale: giochi, maschere e divertimento nel periodo più freddo dell’anno.
Teatro del Carnevale grottammarese saranno le piazze e le strade del centro cittadino: domenica 6 febbraio e martedì “grasso? 8 febbraio, a partire dalle 14:30, gli operatori delle ludoteche cittadine, “Stile libero? e “L’isola che c’è?, in collaborazione dell’associazione culturale “Fiera di idee?, guideranno i bambini in una serie di attività ludiche che si svolgeranno lungo corso Mazzini, piazza Fazzini e nelle aree prospicienti. Il tema proposto si intitola “Il girogioco di carnevale?.
All’interno di Piazza Fazzini verrà creata l’area “Coriandoli e palloncini?, con “Giochi a tempo di rock? (1,2,3 stella, Chi tardi arriva male alloggia, gioco della posizione), giochi individuali (nascondino, abbatti i barattoli, gioco della campana, pecore e lupi, ragnatela) e di gruppo (guardie e ladri, caccia al tesoro, scacchi viventi, palla avvelenata).
In piazza Dante Alighieri, meglio nota come “Dell’Angioletto?, ci sarà lo spazio per i giochi di abilità come Shangai e Memory.
Nello spazio pedonale di via Marconi, inoltre, il carnevale grottammarese si travestirà con “Il truccabimbi?.
La festa più pazza dell’anno avrà una simpatica continuazione con la XII° edizione del Teatro per Ragazzi organizzata con la consulenza artistica dell’Amat, che si svolgerà alla sala Kursaal. Domenica 6 la rassegna, propone, alle ore 17:30, “Paese di nanna? di Robert Louis Stevenson, tratto da “Un giardino di versi? e intepretato dagli attori del Teatro del Canguro, mentre martedì il gruppo “Accademia perduta? propone “Un treno di perché?, di Ferruccio Filippazzi. L’ingresso è libero.
Tutte le iniziative sono organizzate dall’Assessorato alla Cultura e dall’Assessorato alle Politiche Sociali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 878 volte, 1 oggi)