ASCOLI PICENO – Sarà Gianni Ferreri a prendere il ruolo che era di Mario Scarpetta nella tournèe teatrale “La banda degli onesti”, spettacolo tratto dalla sceneggiatura del film interpretato da Totò e Peppino De Filippo. La commedia, in programma al Ventidio Basso da giovedì 10 a domenica 13 febbraio, è stata rinviata al 31 marzo, con repliche fino a domenica 3 aprile a causa della prematura scomparsa di Mario Scarpetta.
Lo spettacolo è la trasposizione teatrale del famoso film che narra le vicende di Don Gennaro, portinaio con pochi soldi e molti sogni e Don Ferdinando, un tipografo non meno squattrinato e sognatore: insieme i due cercheranno e troveranno un modo per poter realizzare i propri desideri…”La cosa più difficile -disse Scarpetta- è stata dimenticare Totò”. L’adattamento mantiene immutata la struttura della sceneggiatura modificando per la messa in scena in teatro alcuni dettagli rispetto al film degli anni ‘60.
Informazioni e prevendita alla biglietteria del Teatro Ventidio Basso (via del Trivio tel. 0736/244970, dalle ore 9,30 alle 12,30 e dalle 16,30 fino alle 19,30) e Amat 071/2072439. Questi i prezzi: posto di platea e palco centrale di I e II ordine euro 22,00; posto di palco laterale I e II ordine, palco centrale di III ordine euro 18,00; posto di palco laterale di III ordine, palco IV ordine euro 13,00, loggione e speciale studenti riservato agli studenti delle scuole medie superiori e ai possessori di Cartagiovani in III ordine laterale e IV ordine di palchi euro 8,00. Gli spettacoli inizieranno alle ore 20,30, la domenica alle ore 17,30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)