GROTTAMMARE – Sono undici i punti all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale di Grottammare, convocato dal presidente Stefano Fabbioni per lunedì 31 gennaio alle ore 21:30. Tra gli argomenti in discussione, si segnalano:
– per lo Sportello Unico per le Attività Produttive, c’è la proposta di variante parziale al Piano Regolatore Generale per assentire i lavori di ampliamento dello stabilimento enologico in contrada San Leonardo consistenti in un luogo di affinamento di vino.
– tre punti sono del settore Urbanistica: l’approvazione definitiva della variante parziale al Piano di Spiaggia funzionale alla riqualificazione del mercatino ittico; l’utilizzo del sottosuolo del parcheggio pubblico presso la lottizzazione industriale San Martino; determinazioni in merito al prezzo di cessione dei lotti del Pru “San Biagio? allo Iacp, atto propedeutico alla costruzione di una palazzina di 12 appartamenti popolari nei pressi della futura piscina comunale;
– un punto arriva dal settore Sviluppo Economico: la modifica del regolamento per lo svolgimento delle attività di parrucchiere, barbiere, estetista e centro di abbronzatura;
– due punti sono del Servizio Finanziario, riguardano comunicazioni di prelievi dal fondo di riserva
– tre punti sono del servizio Affari generali: due mozioni presentate dal gruppo consiliare Il governo dei cittadini sulla viabilità di via Ponza e sulla politica economica e sociale attuata dall’amministrazione comunale e un’interrogazione presentata dallo stesso gruppo cosniliare di minoranza in merito al trasporto degli anziani presso gli uffici postali nei giorni di pagamento delle pensioni. Questo il punto che aprirà la seduta alle 21.30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 424 volte, 1 oggi)