GROTTAMMARE – La neve non ha risparmiato la Perla dell’Adriatico. Se miracolosamente la neve non ha creato problemi alla ristretta fascia litoranea (dove il nevischio ha imbiancato i tetti), basta salire di pochi metri d’altitidine affinché il panorama diventi improvvisamente più alpino. Lo stesso è accaduto al Centro Storico di Grottammare, dove le nevicate della notte hanno imbiancato i vicoli.
Per evitare problemi ai residenti, e in special modo agli anziani, una squadra di cinque operatori ha letteralmente “spalato? le vie del Centro Storico, senza l’ausilio di mezzi meccanici, evitando dunque la formazione di lastre di ghiaccio e quindi il verificarsi di pericolosi scrivoloni. Gli operatori hanno lavorato con cura sia nelle vie più interne del borgo sia nella zona del parcheggio.
A Grottammare e in tutta la Riviera lo stato di allerta perdura anche per quanto riguarda il litorale, messo a dura prova da una nuova mareggiata che rischia di esasperare ulteriormente il fenomeno dell’erosione marina.
Anche se a partire da mezzogiorno i fenomeni di precipitazione atmosferica si sono attenuati, le previsioni per Grottammare parlano di temperature che oscilleranno tra i 0 e i 3 gradi fino a domenica e fra 1 e 4 gradi fino a martedì prossimo. C’è possibilità che nevichi fino a domenica prossima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 472 volte, 1 oggi)