SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella giornata di martedì la Samb Calcio è entrata in contatto con la Reggiana Calcio e con Tino Borneo, attaccante in forza alla squadra emiliana (alla Samb nella seconda parte del campionato scorso).
La trattativa si è comunque arenata immediatamente, in quanto la Reggiana si è opposta fermamente al trasferimento del bomber milanese a San Benedetto, sia per non indebolirsi sia per non rafforzare una formazione antagonista in classifica. Perplessità sarebbero state espresse anche dal calciatore, che probabilmente, dopo l’infortunio di inizio stagione, vuole dimostrare anche a Reggio Emilia il suo valore (lo scorso anno è stato capocannoniere del girone B della C19.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 550 volte, 1 oggi)