SAN BENEDETTO – Brutta sconfitta casalinga per il Residence Beaurivage San Benedetto. Al termine di una gara brutta e nervosa (due espulsi tra gli ospiti e molti battibecchi sugli spalti) e mal diretta dai direttori di gara, i rossoblù di Sandro Veccia sono stati battuti dal Cingoli per 23/14. Tranne che nei primi minuti, la squadra di casa, decimata dalle assenze e con in campo molti giocatori non al meglio per via di un’epidemia influenzale, non è riuscita a reggere il ritmo degli ospiti, sorretti dal solito, strepitoso Danti. Il turno di riposo per i sambenedettesi giunge a proposito per recuperare tutti gli effettivi.
SAN BENEDETTO: Giacomini, Salladini, Gabrielli 5, Antoniozzi 1, Veccia 2, Sciamanna 4, Fabio Poletti, Daniele Poletti, Marco Poletti 1, Consorti 1, De Cugni, Ascolani, Romandini, Vitali. All.: Veccia
CINGOLI: Danti, Picirchiani, Castaldi, Cocilova, Abramo Barigelli 3, Giorgio Albanesi 3, Lucaioli, Goro 7, Camperio 1, Tantucci, Stefano Albanesi 2, Analla 4, Giacomo Barigelli, Undici 3. All.: Cocilova.
ARBITRI: Petruzzelli di Bari e Cucinieri di Pescara.
NOTE: Espulsi per proteste Stefano Albanesi e Analla.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.208 volte, 1 oggi)