SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 15 e domenica 16 gennaio gli atleti della Co.Ge.Se.-Tecnosoa hanno partecipato a due manifestazioni agonistiche inerenti le qualificazioni ai Campionati Regionali di Nuoto.
Nella giornata di sabato, a Tolentino, hanno brillato soprattutto Lorenzo Consorti, che ha sfiorato il tempo necessario per qualificarsi ai Campionati Italiani Giovanili nei 400 metri stile libero. Consorti infatti ha migliorato di ben 11 secondi il proprio primato personale, coprendo la distanza in 4’ 30’’ (due secondi più della soglia necessaria per partecipare ai campionati italiani).
Ottimi i miglioramenti registrati nei 100mt stile libero. Gianmarco Daniele, Danilo Camaiani, Di Francesco Maurizio e Rosati Norberto, i quali hanno realizzato i propri primati personali.
La giornata di Domenica ha visto impegnati un’altro gruppo di atleti seguiti per l’occasione dal Nuotatore – accompagnatore Alberto Fioravanti nel tradizionale Trofeo Città De L’Aquila Meeting Nazionale di Nuoto.
Lo stesso Fioravanti ha impiegato 55’’2 nei 100 metri stile libero, un ottimo tempo. Raffaella Galiffa ha ottenuto un bronzo nei 50 metri stile libero con 28’’4, e nei 100 metri farfalla con il tempo di 1’10’’1
Juanita D’Alessandro ha vinto la medaglia d’argento nei 100 metri stile libero con 1’06?1, ma non ha tradito le attese nei 50 metri dorso, la sua specialità, dove ha conquistato il primo posto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 756 volte, 1 oggi)