Cittadella-Napoli 1-3: Recrimina Maran, coach dei granatieri: “Non sono assolutamente soddisfatto per il risultato, perché meritavamo sicuramente di più. Però sono contento per la prestazione dei miei ragazzi. Hanno giocato veramente una buona partita. Il loro uno-due ci ha messo ko. Ma noi abbiamo reagito immediatamente, per cercare di raddrizzare la gara, anche se senza esito.? Guarda il bicchiere mezzo vuoto Reja, nuovo trainer dei partenopei: “Sono soddisfatto dei tre punti, ma non del gioco offerto. Dobbiamo correre di più e vivacizzare maggiormente la manovra. Anche se in una settimana non si possono fare miracoli.?
Fermana-Chieti 2-1: Loda i suoi Furlan, tecnico in seconda dei gialloblu: “Dopo la prima mezz’ora potevamo essere benissimo sotto di due gol; ma la gara era stata ben preparata in settimana. Certo, recuperare è stata dura, ma bisogna fare i complimenti a questi giocatori, che ci hanno creduto. In particolare un elogio va a Romualdi.? I teatini non si presentano in sala stampa.
Foggia-Benevento 1-1: Sereno Morgia, allenatore dei pugliesi: “Ho notato dei miglioramenti rispetto alla gara con la Sambenedettese. Con il Benevento potevano arrivare i tre punti. Ad ogni modo il pari ottenuto è un buon risultato, al termine di una partita ben giocata. Però dobbiamo ancora crescere.? Si accontenta Benedetti, mister degli stregoni: “In campo ho visto un buon Benevento, concreto, su di un terreno difficile. Alla fine è un pareggio sostanzialmente giusto, tra due squadre che si sono equivalse. Sono soddisfatto della prestazione della mia squadra.?
Giulianova-Reggiana 0-1: Avvelenato Gentilini, alla guida dei giuliesi: “Non è la prima volta che subiamo simili torti arbitrali. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. I miei uomini hanno dato tutto per poter contenere una grosso team come la Reggiana.? Fiero il commento di Giordano, al timone degli emiliani: “Lo 0-0 sarebbe stato un rammarico. La partita sarebbe dovuta terminare 4-0 per noi. Il gol nel finale forse è dovuto a un’azione dubbia, ma questo non toglie i nostri meriti.?
Lanciano-Padova 2-1: Entusiasta Pellegrino, sulla panchina degli abruzzesi: “Oggi la squadra è stata bravissima, nonostante lo svantaggio iniziale e qualche imprecisione di troppo. È riuscita a non perdere la fiducia e a continuare a giocare con tranquillità. E questo è l’aspetto più importante.? Furente Ulivieri, coach dei patavini: “Incassiamo sempre gli stessi tipi di gol. La prima rete poteva anche starci, ma la seconda proprio no! Mi spiace. Vorrei che le cose andassero diversamente.?
Martina-Spal 3-2: Sprizza gioia da tutti i pori Trillini, allenatore degli ionici: “E’ stata una vittoria sofferta ma fortemente voluta, per allungare la nostra striscia positiva di risultati. Abbiamo segnato subito e dopo abbiamo controllato bene i loro affondi, sbagliando molto poco.? Deluso Allegri, alla guida degli estensi: “Sui gol subiti è chiaro che abbiamo commesso qualche leggerezza di troppo. Tuttavia nella prima frazione abbiamo creato le nostre occasioni da rete, ma il loro portiere è stato bravo. Poi si sa, certe partite nascono in un certo modo e finiscono peggio.?
Sora-Teramo 0-0: Sicuro di sé Capuano, mister dei ciociari: “La prestazione dei ragazzi è sicuramente da elogiare, considerando che ci sono stati degli episodi che ci hanno penalizzato. Io, però, guardo alla squadra, come si comporta e come si muove. E da questo punto di vista sono estremamente soddisfatto, anche perché avevamo fuori cinque titolari.? Pacato Zecchini, trainer dei diavoli: “Un buon risultato su un campo difficile. Probabilmente avremmo potuto giocare meglio, soprattutto nella ripresa, quando siamo stati condizionati dal gioco aggressivo del Sora, che è una delle compagini che da del filo da torcere a tutti, in particolar modo in casa. E noi non siamo il Barcellona. Quindi è ovvio aspettarci dei problemi. È anche vero, però, che avremo potuto combinare qualcosa in più.?
Vis Pesaro-Avellino 0-1: Usa l’ironia Piccioni, coach dei marchigiani: “Al decimo calcio di rigore contro ho deciso di pagare una cena di pesce a tutta la squadra. Gli arbitri non ci aiutano. Comunque sono contento della prova dei miei atleti.? Guarda al cammino del Rimini Cuccurueddu, allenatore degli irpini: “Vittoria meritata. Sono soddisfatto dalla prestazione offerta dai ragazzi. Dopo il vantaggio, nel secondo tempo, abbiamo avuto alcune buone occasioni, ma non siamo stati bravi a chiudere l’incontro. L’unico rammarico è che il Rimini ha vinto.?
Fonte: datasport.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)