SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il nuovo anno è iniziato all’insegna della Cuprense. Considerando il recupero della quindicesima giornata, salgono a quattro le vittorie consecutive per i gialloblù. Sabato la formazione di Clerici ha messo a segno un 3-0 ineccepibile ai danni del Pagliare, mantenendo in tale modo sette punti di vantaggio sulla Sangiorgese e nove sull’Acquasanta (entrambe vittoriose).
Contro la Santarcangiolese, il Grottammare non va oltre lo 0-0. Una gara giocata sotto tono dai ragazzi di mister Izzotti che, tuttavia, sono riusciti a strappare un punto e a portare a dieci le domeniche di imbattibilità. Terzo posto consolidato seppur in compagnia del Fortis Spoleto a quattro lunghezze dalla seconda ossia il Cattolica.
Il Centobuchi sta risalendo pian piano la classifica. L’1-1 conquistato in casa con la Montegiorgese non lo schioda dal quinto posto anche se una vittoria avrebbe donato più sicurezza al team di mister Marocchi. Un pareggio sostanzialmente giusto visto che entrambe le formazioni non hanno concesso troppi errori.
Finisce male l’esame con l’Acquasanta. Il Porto d’Ascoli esce sconfitto per 2-0 dal proprio terreno di gioco non dalla supremazia dei termali ma dalla casualità di due episodi, un corner e un calcio di rigore. Una partita che non ha offerto emozioni e che andava legittimando un pareggio quando circostanze fortuite hanno regalato i tre punti alla cinica Acquasanta.
Sconsolante sconfitta dell’Acquaviva in casa del Comunanza. Un 3-0 che non lascia scampo a repliche. I ragazzi del tecnico Travaglini hanno giocato un tempo da leoni costruendo tre chiare occasioni da rete non finalizzate. E hanno disputato una ripresa inguardabile tanto da rendere i padroni di casa un vero squadrone.
La Ripa digerisce male l’1-0 subito dalla Sangiorgese. Gli amaranto partono talmente forte da imbambolare l’avversario. Ma il gol incassato ad inizio ripresa gela la frenesia della squadra di Mascitti che interrompe, così, l’imbattibilità che durava otto turni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 247 volte, 1 oggi)