Eredità Opera Pia Costante Maria. E’ stata rispolverata recentemente. In molti vorrebbero accaparrarsela, chissà chi ci riuscirà. Ora sembrerebbe in pool position l’ospedale di San Benedetto. Destinazione che non mi sembra giusta perchè ai tempi del testamento l’ospedale sambenedettese era veramente una struttura umanitaria ora non più, anzi. E’ un’azienda ora (da un bel po’ d’anni per l’esattezza) che nulla ha a che fare con i bisogni dei poveri ed anche… dei malati, viste le numerose la mentele degli ultimi tempi. Eliminando i molti giri di parole che rendono quasi incomprensibile il problema, l’unica cosa certa è che l’intenzione dei testamentari era quella di destinarla ai poveri. Si dia direttamente a loro, senza giri di parole o di passaggi ‘costosi’.
Cultura a San Benedetto. Pesanti, forse troppo, le accuse di Emidio Girolami, titolare della libreria più frequentata dai sambenedettesi. Secondo lui il Premio Truentum è stato assegnato ai peggiori (per la verità Girolami ha usato una parola ben peggiore di… peggiori!) sambenedettesi. Secondo lui il territorio che una volta qualcuno definì ‘deserto culturale’, oggi non ha neanche le oasi. La ragione, si dice, sta nel mezzo. Se è così lo capiremo dalle comprensibili reazioni delle diverse associazioni culturali sambenedettesi. Sanno benissimo che chi tace acconsente!
Samb. Di solito nel calcio (spesso anche nella vita) non succede mai quello che si prevede. Le previsioni per Rimini-Samb stavolta sono due: la prima che i romagnoli sono primi in classifica e che hanno dominato tutte le gare o quasi, la seconda che, quando una squadra parte sfavorita, di solito fa risultato. Il brutto è che questa seconda ipotesi la stanno pensando in tanti, in troppi, tanto da annullare o bilanciare il discorso sulle previsioni. Un concetto-discorso complicato? Basta rileggerlo due volte.
Disappunti-Gabriele Mastellarini. L’uomo Mtk della Samb Calcio ha commentato con la solita educazione e sagacia il mio ultimo Disappunto. Ho risposto semplicemente con un altro commento perché l’ho ritenuto un argomento più personale che pubblico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 65 volte, 1 oggi)