MONTEPRANDONE – Il Centobuchi è ancora alle prese con problemi di formazione, infatti domani dovrà fare a meno dello squalificato Persiani, il capitano della squadra e vera anima del centrocampo biancazzurro, che è stato appiedato per un turno dal giudice sportivo.
Mancheranno anche per infortunio De Angelis e Furia ed è ancora incerta la posizione di Argira, che solo in extremis mister Marocchi deciderà se schierare in campo o mandare in tribuna.
L’undici che scenderà in campo dall’inizio dovrebbe essere questo: Scaramucci tra i pali, linea difensiva a quattro con Mozzoni, De Amicis, Cameli e Capriotti, centrocampo a quattro con Biondi, Simoni, Cipolloni e Spagna, e le due punte Consales e Corradetti.
Nelle file del Montegiorgio l’unico indisponibile è il difensore Liberti. Il modulo scelto da mister Giambruno è il 4-4-2, con Mezzabotta tra i pali, Roscioli perno di centrocampo e le due temibili punte il baby D’Ascanio e lo sgusciante Pierantozzi.
Per la cronaca e i commenti della partita l’appuntamento è per domani sera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)