GROTTAMMARE – Come ti insegno a non far fumare. Potrebbe intitolarsi così l’iniziativa dell’Assessorato allo Sviluppo Economico di Grottammare che ha organizzato, per martedì 25 gennaio alle ore 16:30 presso la sala Kursaal. Si tratta di un incontro informativo dedicato ai titolari e ai gestori di tutti gli esercizi commerciali, uffici e servizi aperti alla frequentazione pubblica interessati dall’entrata in vigore, lo scorso 10 gennaio, della legge “Sirchia? sul divieto di fumo nei locali pubblici (sono stati spediti circa 800 inviti di partecipazione).
Nell’incontro, alla presenza del Sindaco Luigi Merli, dell’Assessore allo Sviluppo Economico Ugo Lisciani e il comandante della polizia municipale Stefano Proietti, si chiariranno le disposizioni della legge. Sono attesi al tavolo dei relatori il rappresentante della Confesercenti Giacomo Scarpa e della Confcommercio Costantino Brandozzi.
“E’ un’importante fase del programma di prevenzione?, sostiene l’assessore allo Sviluppo Economico, Ugo Lisciani, “Il gestore ha obblighi ben precisi e le sanzioni previste sono pesantissime. Prima di avviare i controlli è giusto fornire ai cittadini gli strumenti per adeguarsi al rispetto della legge?.
Forse non sarà d’accordo con l’Assessore e tanto meno con il ministro Sirchia la cantante Mina, o almeno quel che di lei tramanda il testo della canzone “Taratata?, scritta quarant’anni fa. “Fumo blu/ fumo blu/ una nuvola e dentro tu/ eppoi se un uomo sa di fumo / è veramente un uomo…?
Addio Santa Nicotina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 550 volte, 1 oggi)