SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo aver infilato ben sette vittorie (nel girone di andata) siamo giunti alla quinta sconfitta consecutiva per la squadra allenata da Moriconi. Un’inversione di risultati e di prestazione che ha rilegato i sambenedettesi al terzo posto in classifica. La sconfitta a Macerata è stata netta, con i giovani della Lube che, sotto di un set, hanno rimontato e poi vinto con merito.
La formazione scesa in campo è la seguente: Scartozzi, Re, Faraone,
Castelli, Acierno, Falgiatori, Moriconi, Persico, Mantile, Giavelli,
Rakmatullaev e Solustri.
Sabato prossimo la Riviera Samb Volley osserverà un turno di riposo in quanto la Pol. Ascoli 86 si è ritirata dal campionato, per poi andare a chiudere la prima fase del campionato il 29 ad Ancona contro il Collemarino. Il 12 febbraio poi avrà inizio la seconda parte della stagione con i play-off ed i play out. Le prime quattro classificate dei due gironi saranno ammesse alla poule promozione, mentre le ultime quattro si cimenteranno nella poule salvezza.
La classifica del campionato di serie C girone B dopo dodici giornate è la seguente: Aethra Collemarino e Dinamis 24, Riviera Samb Volley 22, F.A. Monte Urano 21, Lube Macerata 18, Carilo Loreto 17, Pall. Treia 12.
L’ Aethra e la Dinamis hanno disputato una gara in meno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.991 volte, 1 oggi)