MONSAMPOLO DEL TRONTO – Il 13 gennaio scorso i militari della stazione dei Carabinieri di Monsampolo del Tronto, durante una perquisizione domiciliare operata presso l’abitazione di S.G., 32enne di Monsampolo, hanno rinvenuto quattro autoradio oltre a diversi attrezzi agricoli che risultavano provenire da furti denunciati nei giorni precedenti.
Il giovane è stato denunciato in stato di Libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno per ricettazione.
Il materiale sequestrato, dopo esser stato riconosciuto, è stato restituito ai legittimi proprietari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.228 volte, 1 oggi)