SAN BENEDETTO DEL TRONTO- La littorina che collega Ascoli con San Benedetto è deragliata ieri mattina, poco dopo le 11, mentre era in fase di manovra. Uno dei vagoni del convoglio è uscito dai binari mentre il macchinista stava riportando il treno in posizione di partenza.
Nessuno è rimasto ferito perchè in quel momento a bordo della littorina non c’era nessun passeggero. Neanche il manovratore del convoglio ha subito conseguenze.
Ignote al momento le cause che hanno provocato l’incidente. La Polizia Ferroviaria sta raccogliendo tutti gli elementi utili per chiarire l’accaduto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 555 volte, 1 oggi)