SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Azione indipendente caldeggia la presa di posizione di chiunque si proponga per la gestione del simbolo della città: il Torrione. La torre guelfa restaurata e aperta al pubblico quest’estate, attualmente è chiusa. “E’ il simbolo della città e va rivalutato – afferma Ercole -. Mi auguro che presto si possano prendere decisioni perché sia riaperto al pubblico. La nostra amministrazione di centro destra è favorevole che i cittadini vengano coinvolti nella gestione del patrimonio storico?.
Una torre dalla quale si gode la veduta più bella della città e al cui interno il meccanismo dell’orologio è uno spettacolo a cui non si può assistere. L’invito del consigliere comunale di Azione indipendente è l’invito di tutta la città.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 497 volte, 1 oggi)