SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il nuovo Cup (Centro Unificato Prenotazioni) entro gennaio dovrebbero entrare in funzione. Nuovi locali, sempre al piano terra dell’ospedale civile, ma soprattutto nuove funzioni: prenotazioni, accettazioni, consegna referti e pagamento ticket. E’ prevista, come al supermercato o all’ufficio postale, la distribuzione di biglietti numerati all’ingresso. Il problema consiste nel fatto che, presto, lo sportello della Carisap chiuderà e il servizio di riscossione del ticket non verrà più svolto dallo sportello esterno all’ospedale.
Palmiro Merli e Federico Olivieri, consiglieri comunali Ds, temono che il sovraccarico di lavoro del Cup causi alcune disfunzioni. Un altro interrogativo che si pongono i due diessini riguarda il nuovo modulo per l’esenzione del ticket. “C’è da compilare un modulo di due pagine che alcuni utenti potrebbero avere problemi a compilare, specie gli anziani?, dichiara Olivieri.
A giorni partirà il bando per l’acquisizione di un nuovo macchinario moderno per la risonanza magnetica al Madonna del soccorso di San Benedetto del Tronto, che si doterà presto anche di un sistema digitale per le radiografie. Due novità annunciate dal direttore della zona territoriale 12, Maurizio Belligoni, in corso di realizzazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 469 volte, 1 oggi)