FOGGIA – “Fatal Pesaro? sarebbe il caso di dire. Salta la panchina rossonera: esonerato Giuseppe Giannini, alla guida dei satanelli dall’estate scorsa. La debacle in terra marchigiana ha fatto perdere le staffe al patron Giuseppe Coccimiglio che in precedenza aveva più volte difeso a spada tratta l’ex principe “de Roma?. Stavolta no, in mattinata è arrivata l’ufficialità della notizia, che già ieri sera era circolata in Puglia: Giannini non è più l’allenatore del Foggia Calcio ed al suo posto, per ora, siederà sulla panchina dauna il tecnico della Berretti Giulio Forte, in attesa che venga comunicato il nome del nuovo tecnico. Si fanno i nomi di Cadregari, Ammazzalorso e Stringara.
TERAMO – Al termine della vittoriosa gara casalinga contro il Martina il sodalizio abruzzese ha annunciato l’ingaggio dal Mons (serie A belga) del 33enne centrocampista Alessio Scarchilli, in passato giocatore di Roma, Lecce, Udinese, Sampdoria e Torino.
Quello di Scarchilli è il terzo acquisto effettuato dal Teramo in questo mercato di riparazione, dopo gli arrivi di Battisti dalla Rosetana e Del Grosso dal Pisa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 257 volte, 1 oggi)