SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per commemorare le vittime del maremoto che ha colpito i Paesi del Sud Asiatico ed in segno di solidarietà con le popolazioni che hanno subito l’immane tragedia è stata indetta, in contemporanea con i Paesi europei, una giornata di lutto nazionale per domani 5 gennaio.
Anche a S. Benedetto, domani, la bandiera nazionale e quella europea saranno esposte a mezz’asta sul Palazzo di viale De Gasperi mentre alle ore 12 verranno rispettati 3 minuti di silenzio negli uffici comunali.
Inoltre la prevista manifestazione di animazione “Evviva evviva, arriva la Befana?, in programma nelle ore pomeridiane lungo viale Moretti, è stata posticipata a sabato 8 gennaio o, in caso di maltempo, a domenica 9.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 405 volte, 1 oggi)