SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le novità rappresentate da Andrea Alberti e da De Lucia, due giovanissimi attaccanti che la Samb ha acquistato in questi ultimi giorni (sostituiscono in pratica Chiurato, che si accaserà al Latina, e Signoriello, che è stato ceduto al Guidonia), non fermano il calciomercato della Samb, almeno per il fronte offensivo.
Vincenzo D’Ippolito infatti è sempre all’inseguimento di Fabio Alteri, attaccante del Crotone molto apprezzato da Ballardini. La trattativa, probabilmente definita economicamente in massima parte, non si concluderà fin quando il Crotone di Agostinelli non acquisterà un attaccante in grado di sostituire lo stesso Alteri, come avvenuto nel caso di Savoldi, passato al Venezia e subito rimpiazzato da Foggia.
Se i calabresi dovessere dare via libera alla cessione di Alteri, con ogni probabilità l’attaccante romano verrà a San Benedetto, ma a quel punto Ballardini si troverebbe con un attacco sovraffollato: Alteri (ipotesi), Vidallè, Martini, Gutierrez, Alberti, i giovanissimi De Lucia e Cavazzini, il rientrante Pompei.
Tutto comunque è rinviato a dopo il 6 gennaio, quando termineranno le festività natalizie e sarà ripreso il campionato. La Samb aspetta infatti il fortissimo Padova di Ulivieri, in uno scontro che assomiglia molto a quello tra Samb e Crotone dello scorso anno (5 gennaio 2004, Samb sesta e Crotone quinto in classifica).
Con questo articolo ci congediamo dal 2004 augurando un Felice 2005 a tutti i nostri lettori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.287 volte, 1 oggi)