SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si trovavano in vacanza nell’isola di Phuket, in Thailandia, i due giornalisti sambenedettesi che comunque non hanno riportato alcuna conseguenza dal potente sisma.
Patrizio Patrizi, giornalista de “Il Messaggero”, Adriano Cellini, fotografo, avevano infatti deciso di trascorrere le festività natalizie in Thailandia e in questi giorni si trovavano a Phuket, isola turistica che si affaccia nell’oceano Indiano.
Alla notizia del terremoto e del conseguenze grave maremoto che ne è seguito, in diversi hanno tentato di raggiungere i tre per conoscere la situazione nell’isola. Fortunatamente non è loro accaduto nulla, al di là del grave spavento.
La situazione nel Sud-Est asiatico e nel sub-continente indiano resta comunque di massima allerta: le vittime dovrebbero essere cinquemila, i danni ingentissimi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.223 volte, 1 oggi)