SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una ragazza polacca di 17 anni si è tolta la vita nella notte di lunedì. La giovane si è impiccata nella propria abitazione. Viveva ad Ascoli con la madre e un fratello e da tre mesi circa frequentava l’Istituto Alberghiero di S.Benedetto. A scoprire il suo corpo, ormai privo di vita, è stata la madre, appena rientrata dal lavoro.
Sul luogo in cui si è consumato il tragico gesto è intervenuta la Polizia per effettuare tutti i rilievi del caso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 315 volte, 1 oggi)