SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con Natale alle porte è tempo di feste. Il Porto d’Ascoli Calcio ha organizzato il consueto party di fine anno con i propri iscritti. Esordienti (10-12 anni), Pulcini (8-10 anni) e Piccoli Amici (6-8 anni) si sono dati appuntamento presso il Play Planet per celebrare la prima parte della stagione.
Presenti, ovviamente, i bambini accompagnati dai loro genitori. Immancabili i vertici societari a partire dal presidente Walter Amante, dal suo vice Giancarlo Amante, dal presidente del settore giovanile Nicola Volponi, dal dirigente accompagnatore Carlo Fabi Cannella, dal direttore generale Giuliano Calvaresi, e dall’addetto stampa Adamo Fiorino. Come immancabili gli educatori nonché gli allenatori Gabriele De Renzis (Esordienti), Edoardo Vagnoni, Giovanni Colletta, e Pino Pallesca (Scuola Calcio divisa in Pulcini e Piccoli Amici).
Intervenuti i ragazzi della prima squadra accompagnati dai tecnici Dino Grilli e Sante Alfonsi che hanno consegnato i regali ai bambini e gli sponsor Tecno Forniture e Full Mobili. Il presidente Amante ha ringraziato tutti per l’accoglienza e per la massiccia partecipazione (si contano più di 180 ragazzi, molti dei quali provenienti dal vicino Abruzzo).
“Il Porto d’Ascoli è una società che possiede due presidenti? – ha esordito Amante – “io che gestisco le sorti della prima squadra e tutto ciò che ruota intorno alla dirigenza. Poi c’è Nicola Volponi, presidente del settore giovanile, colui che vi mette a disposizione il materiale necessario per giocare ma soprattutto il tempo?. Non si è dimenticato di ringraziare gli sponsor (Tecno Forniture e Full Mobili) che danno un forte contributo per andare avanti ricordando ai ragazzi i veri valori del calcio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)