ACQUAVIVA PICENA – Sabato al campo sportivo “Ciarrocchi? c’è lo scontro tra il Porto d’Ascoli e l’Acquaviva che chiude la prima fase del campionato. Alessandro Viscioni, ex dei biancocelesti, sarebbe stato contento di poter sfidare la squadra in cui ha militato due anni fa per una stagione con il trainer Alessandro Alesiani.
Ma le circostanze gli hanno negato questo piacere. Nella gara di due settimane fa contro l’Offida, Viscioni ha ricevuto una botta da dietro che gli ha causato un serio infortunio: la rottura del collaterale del ginocchio, già precedente operato per analoghi motivi.
Amarezza del giocatore che, oltre ad accettare la decisione di non poter giocare fino al termine del campionato, ha deciso di lasciare definitivamente l’attività agonistica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 429 volte, 1 oggi)