FERMO – Fugge da una stalla e piomba in strada terrorizzando gli automobilisti. Il protagonista di questa assurda vicenda dal triste epilogo è un toro, scappato da una stalla alla periferia di Porto S.Giorgio. La folle corsa ha portato l’animale ad attraversare ed occupare la carreggiata sud della superstrada che da Fermo porta al mare. Solo per miracolo lungo il trafficato asse viario non si è verificato nessun incidente.
La fuga del toro è proseguita ancora per qualche minuto: giunto al termine della superstrada si è immesso sulla Statale. Purtroppo l’animale non aveva fatto i conti con la Polizia, prontamente allertata dagli spaventati automobilisti. Una volante ha iniziato, infatti, a braccarlo e, dopo un lungo e pericoloso inseguimento, un agente lo ha colpito a morte con due colpi di pistola. La movimentata mattina si è conclusa con la consegna della carcassa del povero toro ai legittimi proprietari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 182 volte, 1 oggi)