SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sorpreso mentre trasportava una notevole quantità di gasolio da utilizzare per fini non consentiti dalla legge. Le Fiamme Gialle di San Benedetto hanno sequestrato ieri un pescatore del posto mentre era intento ad appropriarsi di circa 100 kg. di gasolio, contenuti in quattro fusti. L’uomo aveva acquistato regolarmente il combustibile, approfittando della agevolazioni fiscali di cui godono i pescatori, ma si apprestava ad utilizzarlo per fini privati, fatto espressamente vietato dalla legge.
L’ingente quantitativo di gasolio è stato posto sotto sequestro dalla Guardia di Finanza ed ora il pescatore sarà costretto a pagare una multa salatissima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 282 volte, 1 oggi)