SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Per la terza volta – dichiara Lorenzetti – riusciamo a far apparire San Benedetto, il porto e la pesca, sulle reti nazionali. Era successo nel 2003 con il programma “Mare blu?, poi con “Il risveglio in famiglia?, entrambi sulla Rai; domenica 12 dicembre, alle 17.35, andrà in onda su Retequatto, all’interno del programma “Pianeta Mare?. Ringrazio l’IPSIA per la collaborazione e il dirigente del settore pesca della Regione Marche, il dott. Urriano Meconi, che ha seguito con noi la trasmissione?.
Il prof. Taffoni, docente di chimica e biologia dell’IPSIA, ci spiega che inizialmente lo spazio a disposizione per la nave scuola doveva essere di poco più di due minuti, quando poi l’organizzazione si è resa conto dell’importanza delle attività svolte dagli studenti, il tempo a disposizione è cresciuto fino a dodici minuti. “Il progetto “Ecomytilus? ha suscitato grande interesse – commenta Baffoni – un progetto della Regione Marche, che ci ha concesso 66 mila metri quadrati di mare a tre miglia dalla costa per eseguire i nostri esperimenti, che è stato anche invitato, nel novembre 2003, al salone nautico di Genova. Un progetto che coinvolge quattro classi e circa cento studenti. Durante la trasmissione, oltre a far vedere come si eseguono le analisi fisico-chimiche e come si utilizzano alcuni strumenti di bordo, abbiamo organizzato una pescata, per pubblicizzare le specie ittiche del nostro mare?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 844 volte, 1 oggi)