SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La notizia della settimana è il ritiro della Robur 2002 Grottammare la quale annuncia il ritiro dal campionato di Serie D a seguito dei fatti risalenti alla partita di campionato casalinga contro la Bocastrum United, nella quale, a seguito di incidenti verso la fine della gara, i grottammaresi rimediarono pesanti sanzioni disciplinari con probabili strascici che poco avranno a che fare con la giustizia sportiva.
A tal punto, probabilmente, il Comitato Provinciale di Ascoli Piceno annullerà tutti i risultati delle gare disputate dalla formazione della Robur, con conseguente stravolgimento della classifica (noi nel frattempo, prima di modificarla, attendiamo una comunicazione ufficiale).
Per il resto, grandissima vittoria della Libertà di Movimento che si stabilizza in seconda posizione sbarazzandosi con un sontuoso 8-1 della Tribalcio Picena: un risultato onestamente inaspettato, soprattutto nel punteggio. In ogni modo, la vetta è ancora ad appannaggio dell’Offida che, seppur con fatica, supera di misura il Calcetto Picenum.
La Virtus Samb incomincia ad avere un passo regolare e scala la classifica (vedere articolo correlato). Il Port Cafè deve sottostare ad un turno di sosta obbligato, a seguito della rinuncia della Robur, mentre la Riviera della Palme esce di nuovo sconfitta dall’Atletico Centobuchi.
Nella prossima giornata di campionato, il super big match sarà quello tra l’Offida e la Libertà di Movimento: sebbene ci si trovi solo nel girone di andata, ci si gioca già molto, soprattutto nella sponda sambenedettese che non può permettersi una sconfitta se non vuol perdere terreno. Del risultato di tale match, potrebbe approfittarne la Virtus Samb che ha un match non impegnativo contro l’Atletico Centobuchi. Il Port Cafè ritorna in campo contro il Tufilla per una gara non facile. La Riviera delle Palme cerca di tornare alla vittoria contro il Calcetto Picenum mentre la Tribalcio riposerà (doveva incontrare la Robur).

Serie D, girone H – 9^ giornata
Amici 84. – Virtus Sambenedettese C/5 2-8
Atletico Centobuchi – Riviera delle Palme 3-0
Bocastrum United – Atletico Ascoli 2000 10-3
Calcetto Picenum – Offida 2-3
Libertà di Movimento – Tribalcio 8-1
Robur 2002 – Port Cafè n.d.
Tufilla – Folignano 5-7

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 337 volte, 1 oggi)