MONTEPRANDONESE – La Maceratese torna alla vittoria nel match casalingo contro un ottimo Matelica, grazie ad un gol del solito Vagnoni su calcio piazzato; un gol molto contestato dagli ospiti perché secondo loro la palla non ha varcato completamente la linea bianca della porta dopo aver rimbalzato sulla traversa.
Si impone nettamente il Caldarola per 3-0 sul P.S.Elpidio, con doppietta di Proculo e gol iniziale di Di Gioia. Grazie a questo successo il Caldarola si porta al terzo posto anche in virtù della sospensione, per impraticabilità di campo alla fine del primo tempo, dell’incontro tra Vigor Senigallia e Urbisaglia.
Sale in classifica anche l’Acqualagna che ha espugnato con un gol di bomber Fiore il campo del Lucrezia.
Vince anche la Jesina per 1-0, gol di Taurino, nell’atteso derby della Vallesina, contro la Real Vallesina.
Torna al successo il Camerino battendo 2-1 nell’anticipo di sabato il Biagio Nazzaro. Scialbo pareggio casalingo, per 0-0, della Montegiorgiese con il fanalino di coda Mondolfo. Sabato Centobuchi e JVRS avevano pareggiato 1-1.
Ha riposato la Civitanovese.
CLASSIFICA: MACERATESE 32, CIVITANOVESE 21, CALDAROLA 20, ACQUALAGNA 18, JESINA 18, VIGOR 18, P.S.ELPIDIO 17, CENTOBUCHI 16, URBISAGLIA 16, B.NAZZARO 15, LUCREZIA 12, M.GIORGIESE 11, CAMERINO 10, JVRS 10, MATELICA, 10, MONDOLFO 7.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 253 volte, 1 oggi)