SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giusto ricorso della Samb Calcio per le due giornate di squalifica inflitte ingiustamente a Davide Favaro. Il ricorso è stato accompagnato da documentazione video: a rigor di logica dovrebbe essere accolto, riducendo la squalifica ad una giornata. Come ampiamente esposto ieri, per Gava il fallo è stato commesso quando il pallone era lontano da Favaro e Gatti, mentre le immagini renderanno la realtà: Favaro e Gatti si contendevano il pallone! Ma già nel recente passato i ricorsi della Samb sono stati stravolti (ricordate Velotto di Grosseto?). Speriamo bene.
Intanto gli occhi della tifoseria sono puntati sull’arbitro Gervasoni di Mantova.
Chieti – Sambenedettese: Gervasoni di Mantova
Fermana – Lanciano: Barbirati di Ferrara
Martina – Foggia: Crugliano di Crotone
Padova – Napoli: Marelli di Como
Reggiana – Vis Pesaro: Gentile di Termoli
Rimini – Cittadella: Fugante di Macerata
Sora – Giulianova: Lena di Ciampino
Spal – Benevento: Vuoto di Livorno
Teramo – Avellino: Lops di Torino

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 521 volte, 1 oggi)