ALBA ADRIATICA – Migliaia di Babbo Natale, intere vie che si trasformeranno nella riproduzione di un villaggio lappone, chef e barman che daranno vita a bevande e menù spirati al simpatico nonnetto. Ma soprattutto una grande raccolta di doni per regalare un sorriso ai bambini dell’Iraq. Sono gli ingredienti del Primo Raduno Nazionale dei Babbo Natale, che il 17 e il 18 dicembre trasformerà Alba Adriatica in una vera succursale italiana del villaggio di Babbo Natale.
“Si tratta di una manifestazione che porterà turismo – afferma il Sindaco di Alba Adriatica, Valerio Caserta -, portando nel contempo un bel messaggio a favore della popolazione irachena”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.084 volte, 1 oggi)