MONTREPRANDONE – Il Centobuchi si presenterà alla sfida di domani con la Civitanovese, con i recuperi di giocatori fondamentali, come De Amicis per la difesa, Persiani per il centrocampo e Consales per l’attacco, tutti e tre formano la vera spina dorsale della squadra. L’unica assenza, anche se di rilievo per lìimportanza tattica, sarà quella per squalifica di Capriotti.
Marocchi dovrebbe schierare i seguenti undici: Scaramucci, Mozzoni, anche se su di lui c’è qualche dubbio legato alla sua presenza per motivi di lavoro, Cameli, De Amicis, Alessandrini, Simoni, Persiani, Cipolloni, Centanni, Consales e Corradetti.
Mister Marocchi si dice fiducioso per la partita di domani avendo visto i suoi ragazzi lavorare bene durante tutta la settimana e con la voglia di riscattarsi con una vittoria dopo due sconfitte consecutive, anche se l’avversario è di quelli difficili da affrontare sia per il blasone che per l’organico di prima qualità.
La Civitanovese scenderà a Centobuchi al gran completo e sarà seguita, come al solito, da un buon numero di sostenitori, sempre molto calorosi e vicini alle sorti dei propri beniamini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 210 volte, 1 oggi)