“Lu monne jè fatte a scael: cchié le sòve e cchié le cale!”


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte)