GROTTAMMARE – L’Assessore alle Attività Produttive Ugo Lisciani ha comunicato il nome del commerciante sulle aree pubbliche al quale sarà consegnata la terza targa della Fiera di San Martino durante un prossimo incontro in Comune.
Si tratta di Gianni De Santis di Colledara (TE) che da quattro anni partecipa alla Fiera con uno stand di gastronomia e che dai controlli effettuati dal Comune in chiusura della Fiera, è risultato il più corretto nel lasciare ecologicamente pulita l’area assegnatagli. “Con questo riconoscimento – sottolinea l’Assessore Lisciani – il Comune vuole incentivare l’osservanza delle norme di igiene pubblica e il rispetto dello spazio urbano che ogni operatore è tenuto per legge comunque ad ottemperare?.
Oltre a questa targa, il Comune ha consegnato due riconoscimenti ad altrettanti commercianti che hanno portato a Grottammare le tipicità della loro regione: Emanuele Tamburano di Minervino Murge (tipicità alimentari di Altamura) per il commerciante venuto da più lontano, e Gaetano Pedicone di Giulianova (oggetti in rame) per lo stand più caratteristico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 424 volte, 1 oggi)