Quarto appuntamento della serie di film del circuito Cinemania al Cinema Margherita di Cupra Marittima, dopo “La terra dell’abbondanza? del regista tedesco Wim Wenders, e “Piccoli ladri? dell’iraniana Marziyeh Meshkini e “Fahrenheit 9/11? dell’americano Michael Moore, Giovedì 18 Novembre alle 21.00 sarà proiettato “È più facile per un cammello? primo lungometraggio di Valeria Bruni Tedeschi.
Federica (Valeria Bruni Tedeschi) è ricca al punto di non poter condurre normalmente la sua vita da adulta, di non saper assumersi responsabilità e le conseguenze della propria quotidianità, schiacciata tra le aspettative del fidanzato, che vorrebbe costruire una famiglia, il ritorno inatteso di un vecchio amante, i conflitti con una famiglia scollata dalla realtà e destabilizzata dall’annunciata, e ormai imminente, morte del padre. Schiacciata da un’eredità in arrivo, da questi rapporti complicati con le persone che la circondano e da un senso di colpa lancinante, Federica cerca conforto in un mondo immaginario…
“E’ più facile per un cammello…, forse troppo borghese nel suo approccio (ma per raccontare se stessi è giusto rimanere sulle proprie posizioni), è un lungometraggio italiano alla francese, molto parlato, con un uso della macchina da presa semplice, mai ostentato, che mostra ciò che accade con minimalismo. La vita privata, il marito, la sorella, la malattia del padre, rivestono una funzione chiave per dipingere un quadro di vita vero e sincero” (http//cinema.castlerock.it)
Gli appuntamenti delle prossime settimane saranno invece: 25/11 – “Te lo leggo negli occhi? di Valia Santella, 2/12 – “I diari della motocicletta? di Walter Salles, 9/12 – “Primavera, estate, autunno, inverno… e ancora primavera? di Ki-duk Kim.
La proiezione è giovedì alle 21.00, il costo del biglietto è 3 Euro con una tessera associativa del costo di 10 Euro (valida tutto l’anno) o 5 Euro senza tessera.
Per informazioni: Centro Maritain via Cavour 23 63012 Cupra Marittima (AP)
Telefono: 0735778983 FAX : 0735777187
centro.maritain@katamail.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)