SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Parte la seconda edizione del progetto “eco school?, realizzato dalle scuole elementari e dell’infanzia del I Circolo Didattico di San Benedetto del Tronto con il sostegno dell’assessorato all’ambiente del Comune e avviato nel precedente anno scolastico.
Eco-school è un progetto promosso dalla FEE Italia (la stessa organizzazione che assegna le tanto ambite “Bandiere blu?) che intende coinvolgere attivamente alunni della scuola primaria e dell’infanzia (e di riflesso le loro famiglie) affinché imparino da subito a rispettare le risorse naturali, a conoscere l’utilizzo di fonti di energia alternativa, a fare un consumo sostenibile della risorsa idrica, a produrre meno rifiuti ed a riciclarli.
Il progetto “Eco school? richiede alla scuola un impegno non da poco: il lavoro dura più anni e il percorso formativo prevede sette punti. Ma il premio è molto ambito e prestigioso: in palio c’è la “bandiera verde? e la certificazione di qualità che può essere rinnovata annualmente, a condizione che permangano determinati parametri.
Per la realizzazione del progetto è prevista la costituzione di un Eco-Comitato, un organismo misto formato dal Dirigente scolastico, dal referente e da altri soggetti individuati tra insegnanti, genitori, alunni, personale non docente, rappresentanti di associazioni locali ed autorità del Comune. L’Eco-Comitato ha il compito di promuovere le attività che la scuola intende realizzare nel campo della raccolta differenziata, del risparmio energetico e di altre attività eco-compatibili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 304 volte, 1 oggi)