SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pesano come macigni le parole del consigliere comunale di Rifondazione Comunista, Settimio Capriotti. Avvicinare il Sindaco Martinelli al personaggio di Collodi e gli assessori ai suoi apprendisti, non è una provocazione da poco.
“Il neo assessore allo sport, Pierluigi Tassotti – queste le parole di Capriotti – nel consiglio comunale in cui si era discusso della sponsorizzazione della Sambenedettese calcio, aveva promesso di procurarsi i fondi per il rifacimento del tabellone luminoso del Palazzetto dello Sport ma, oggi, risulta ancora rotto. I soldi per la Samb calcio non avrebbero causato danni ad altri sport, era stato detto, ma non è ancora stato portato a termine niente. Mastellarini ha avuto 250.000 euro in pochissimi giorni, per il tabellone ne sarebbero sufficienti, al massimo, 7.000: quanto tempo si deve attendere? Tassotti si presto adeguato ai modi di fare di Pinocchio e i suoi apprendisti, inadeguati e irriverenti, soprattutto in consiglio comunale, con i loro gesti e atteggiamenti irrispettosi?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 461 volte, 1 oggi)