Vigor Senigallia-Centobuchi=1-0Gol: 75°
SENIGALLIA – Si è giocato su campo ai limiti della praticabilità, il vento ha per lunghi tratti dell’incontro condizionato le due squadre. Il gol poteva venire solo da un calcio da fermo, così è stato, infatti sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite dell’area del Centobuchi la palla è schizzata tra mille gambe ed è stata sospinta in rete, in mischia, da un giocatore di casa. Una brutta sconfitta per il Centobuchi, ma che ha poco da criticarsi per via delle numerose assenze e per le condizioni atmosferiche che hanno condizionato la gara e ridotto il campo ad una autentica risaia.
Vigor Senigallia: Angiolani, Bertozzini, Rossetti, Montanari, Turchi, Marchetti, Pandolci, Traiani, Figueroa, Papagni, Madau.
All. Giuliani
Centobuchi: Scaramucci, Alessandrini, Capriotti, Mozzoni, S. Cameli, Cipolloni, Simoni, Ambrosino (Fantuzzi), Argira, Corradetti (Sanna), Centanni (Spagna).
All. Marocchi
Arbitro: Camilucci di Macerata

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 215 volte, 1 oggi)