SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cresce l’attesa. Spasmodica, divorante, eccitante. Sale l’entusiasmo di una città intera che dopo un’estate di tribolazioni e insicurezze (Gaucci vende o non vende? La nuova proprietà fa o non fa una squadra degna della categoria?) si ritrova a sostenere un undici dal carattere e dai valori tecnico-tattici e morali, come più volte ha tenuto a rimarcare mister Ballardini, notevoli. Spadavecchia e compagnia hanno stupito tutti, sono andati oltre le più rosee previsioni e adesso si ritrovano lassù, a “sgomitare? con le “grandi?, con quelle squadra accreditate al salto di categoria sin dalla vigilia.
La dirigenza si è premunita di “zavorrare? a più riprese i voli pindarici della tifoseria – dalla Nord domenica scorsa è salito al cielo un “Torneremo in serie B!?, non potentissimo, non nitidissimo, ma si è sentito – ma nulla vieta alla stessa di vivere un sogno lungo 90 minuti. O forse il doppio, visto che poi tra dieci giorni si va a fare visita al Napoli Soccer, nientemeno che dentro l’affascinante “teatro? dello stadio San Paolo.
L’entusiasmo della tifoseria si traduce nei discorsi da bar, nelle chiacchiere nei circoli e nelle piazze, nell’organizzazione, meticolosa, che i gruppi organizzati della curva rossoblu (e non solo) hanno messo in moto a partire dai primi giorni di questa settimana. Sarà spettacolo al Riviera delle Palme lunedì sera, uno spettacolo di luci (c’è la diretta televisiva), colori e canti. I ragazzi della Nord hanno praticamente ultimato tutti i preparativi per la scenografia che “vestirà? la curva nella gara al cospetto dell’Avellino. Non ne sveliamo i particolari, ma vi assicuriamo che sarà un qualcosa da non perdere…
Gli stessi ultras rossoblu, in questi giorni, hanno provveduto a distribuire nei luoghi di ritrovo della città dei volantini con lo scopo di invogliare la gente a presenziare il Riviera. “Nella Fossa dei Leoni per divorare i lupi – Prendi la sciarpa e corri allo stadio?, questo il messaggio impresso su carta.
In queste ore inoltre, Onda d’Urto e soci stanno provvedendo (o provvederanno entro breve) a consegnare ai vari giornali locali un comunicato in cui si invita il popolo della Samb a raggiungere le scale del delle Palme con un po’ d’anticipo, proprio per permettere la perfetta realizzazione della scenografia in programma. E’ dunque tutto pronto, scaldate la voce, in alto i cuori…
MASTELLARINI. Il presidente della Samb sarà presente domani alla conferenza stampa di presentazione delle divise ufficiali e, per l’occasione, ha invitato anche il sindaco Martinelli. Sembra che Mastellarini voglia comunicare qualcosa di importante alla stampa: o si tratta soltanto di invitare i tifosi ad essere numerosi allo stadio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 490 volte, 1 oggi)