SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono ripresi i corsi di formazione istruttori di Tai Chi Chuan organizzati dalla Scuola Kung Fu Club del maestro Giuseppe Giosuè: una serie di seminari teorici e pratici con formula week end residenziale. Due giorni di pratica immersi nella natura con pernotto in rifugi di montagna, antichi monasteri o cascine ristrutturate.
Il primo week end di quest’anno accademico si è tenuto sulla vetta del Monte Sibilla (2173 s.l.m.), con pernotto nel rifugio sito a 1540 metri di altitudine; i partecipanti hanno potuto vivere l’esperienza di praticare l’arte cinese del Tai Chi Chuan e del Chi Kung (tecniche di respirazione) mentre il loro sguardo spaziava fino alla costa, in quell’estatica condizione che gli antichi maestri chiamavano “non-mente?, ovvero in uno stato di coscienza superiore che ci permette di percepire la sostanziale unità di tutte le cose. Alla sera, poi, i praticanti si sono riscaldati davanti ad un allegro fuoco, rifocillati con piatti tipici della zona e hanno scambiato sensazioni ed emozioni.
Questa tipologia di corso, che sta avendo sempre più riscontri, dà l’opportunità di vivere maggiormente ed in maniera più coinvolgente il contatto con gli insegnanti e il resto del gruppo; praticando insieme, condividendo lo stesso spazio e luogo, in un lavoro di ricerca comune, si genera una coesione e una sinergia che è tra le esperienze umane più belle.
Questa serie di brevi vacanze-studio, particolarmente arricchenti dal punto di vista umano ed interiore, ci restituiscono alla nostra complessità di individui e favoriscono il benessere psicofisico, molto più di un corso ordinario, le cui sedute, il più delle volte, sono inframezzate da spezzoni di quotidiano stressante ed alienante.
Al termine, i corsisti, riceveranno un diploma federale (rilasciato dalla International Union Martial Artists) che li qualificherà come operatori ed istruttori di Tai Chi Chuan. La Scuola Kung Fu Club, organizza comunque anche corsi base a week end o con frequenza settimanale; questi ultimi si tengono presso: la Palestra Sisport di Porto d’Ascoli (istruttore responsabile Vallorani Stefania), il Centro Ishin di san Benedetto del Tronto (istruttore responsabile Vagnoni Gabriele) e la Palestra Perfect di Grottammare (maestro Giosuè Giuseppe).
INFO: 338/3626061; www.giosuekungfu.com; www.skfc.org

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.128 volte, 1 oggi)