SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con la vittoria di misura nel difficile match contro il Tufilla, la Libertà di Movimento riconquista la vetta del girone H del campionato di Serie D. Ma Marignani e compagni si debbono guardare bene alle spalle dove la concorrenza è agguerrita. La Robur 2002, in effetti, sembra non aver ostacoli: con una partita da recuperare, i grattammaresi s’impongono facilmente sull’Atletico Ascoli e mantengono quell’imbattibilità che potrebbe significare primato.
Balzo in avanti della Virtus Samb (vedi articolo correlato) la quale, facendo suo il big match della quinta di campionato contro la Tribalcio Picena, si assesta in terza posizione, seppur in coabitazione con l’Offida, uscita sconfitta sul campo della Riviera delle Palme. Gli uomini guidati da Cinciripini giornata dopo giornata fanno progressi.
Successo esterno importante anche per il Port Cafè di mister Trovarelli che sembra aver trovato la quadratura del cerchio. In ogni modo, già dopo la quinta giornata la classifica sembra delinearsi e le formazioni che ad inizio campionato erano additate come favorite stanno mantenendo i pronostici.
La prossima giornata (6^ di campionato) prevede incontri interessanti: la capolista si recherà in quel di Castorano per affrontare un’ostica Bocastrum United, mentre la Virtus Samb avrà l’incontro probabilmente più difficile in casa dell’Offida. Impegno non semplice anche per la Robur che si recherà ad Ascoli contro il Tufilla. Chi non dovrebbe aver problemi è la Tribalcio Picena che affronterà l’Amici 84. Infine, la Riviera farà visita al fanalino di coda Atletico Ascoli: un occasione per migliorare ancora.
Serie D, girone H – 5^ giornata
Amici – 84 – Port Cafè 3-4
Atletico Centobuchi – Folignano 1997 4-8
Calcetto Picenum – Bocastrum United 4-2
Virtus Samb – Tribalcio Picena 8-3
Libertà di Movimento SBT – Tufilla 2-1
Riviera delle Palme – Offida 3-1
Robur 2002 – Atletico Ascoli 2000 7-3

Classifica Serie D, girone H
LIBERTA DI MOVIMENTO SBT 11 pti, ROBUR 2002 10; VIRTUS SAMB, OFFIDA 9; PORT CAFE, BOCASTRUM UNITED, TUFILLA 7; TRIBALCIO PICENA 6; CALCETTO PICENUM, RIVIERA DELLE PALME 4; ATLETICO CENTOBUCHI C5, AMICI 84., FOLIGNANO 1997 3; ATLETICO ASCOLI 2000 2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 333 volte, 1 oggi)