TERAMO – Luciano Zecchini torna ad essere l’allenatore del Teramo. Stamattina infatti Luciano Foschi ha presentato alla società le sue dimissioni; la stessa ha subito contattato l’ex tecnico biancorosso che così torna a guidare i “diavoli?. Zecchini era stato sollevato dal proprio incarico lo scorso settembre, all’indomani della sconfitta casalinga patita contro la Fermana (0-1), al debutto nell’attuale campionato.
Foschi fa le valigie lasciando in eredità al suo “predecessore-seuccessore? un bottino pari a 8 punti (2 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte), che relegano il Teramo al penultimo posto in classifica, seppure in coabitazione con Martina e Cittadella.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 322 volte, 1 oggi)