SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grandissima prestazione della Virtus Samb Dalfresco che batte con un sonoro 9-3 la Tribalcio Picena, in un match tutt’altro che semplice.
I sambenedettesi impostavano un match votato al pressing per non far respirare gli ospiti e si portavano subito in vantaggio con il bomber Clementi che in contropiede realizzava un gran goal. La Tribalcio dell’ex Samb Attrice cercava il pari che trovava subito su una disattenzione della difesa rossoblu. Ci pensava Marco Albertini a riportare in vantaggio i rossoblu con una splendida punizione. La Virtus, padrona del gioco, sfiorava più volte la terza rete, senza esito.
Poi, nel secondo tempo, l’assedio alla porta ospite portava i suoi frutti: nel giro di dieci minuti la Tribalcio subiva altre cinque reti dai sambenedettesi che si portano sul 7-1 con le triplette del bomber Clementi e del ritrovato “Bota” Palestini. La Tribalcio accorciava le distanze con Gibellieri che realizzava due reti ma allo scadere era ancora Marco Albertini a chiudere le marcature per il definitivo 9-3.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 327 volte, 1 oggi)