RIPATRANSONE – Nella ricorrenza del giorno in cui l’Italia onora coloro che combatterono e caddero per l’indipendenza, l’unità, la libertà e la pace della Patria, il Comune di Ripatransone nella persona del Sindaco Paolo D’Erasmo ha organizzato una cerimonia commemorativa in Piazza Donna Bianca De Tharolis. Nel segno della memoria commossa e riconoscente nei confronti dei Caduti di tutte le guerre, è stato, inoltre, osservato un minuto di silenzio per ricordare le piccole vittime dell’Ossezia, brutalmente strappate alla loro giovane vita da un atto terroristico disumano.
Si è voluto sottolineare questo momento commovente con il gesto simbolico della liberazione di due colombe bianche, segno di pace, volate vie tra le voci festose dei numerosi bambini presenti alla cerimonia.
Sono intervenuti il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Ripatransone, l’Assessore provinciale Ubaldo Maroni, autorità militari, civili e religiose.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 601 volte, 1 oggi)