SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un incredibile sogno. È quello che sta vivendo la tifoseria sambenedettese, passata in meno di due mesi dalla disperazione nera per una squadra che stava scomparendo al sogno di un primo posto a portata di mano nel posticipo che lunedì prossimo vedrà la capolista Avellino quale ospite al “Riviera delle Palme?.
La Samb di Ballardini stupisce soprattutto per la grande compattezza dimostrata in questo scorcio di campionato: anche nell’unica sconfitta subita (lo 0-1 con la Vis Pesaro, attualmente ultima in classifica), la squadra, pur in dieci uomini, non si è mai disunita. L’ingresso di Taccucci nel ruolo di terzino destro ha reso ancora più solido il reparto difensivo, che nelle ultime tre gare ha concesso pochissimo agli avversari.
L’attacco è ben supportato da Bogliacino, che anche nelle giornate meno brillanti (come ieri), riesce a trovare quei colpi risolutori; Martini è sempre agile, e scattante, gol o meno: è stato davvero un peccato per il giocatore essere schierato per anni come centrocampista esterno, perché la sua velocità è merce rara per gli attaccanti della C1; Vidallè, dopo un inizio impacciato, si sta riscattando alla grande e le immagini che lo ritraggono in occasione del primo gol (schiacciata di testa nonostante tre avversari che cercavano di ostacolarlo: applausi) entreranno sicuramente nella sua bacheca personale.
D’altro canto, il presidente Mastellarini è entrato subito nel cuore della tifoseria grazie alla sua presenza assidua e ai suoi modi sinceri: l’acclamazione che gli hanno riservato i tifosi al termine della partita di ieri ha pochi precedenti nella storia della Sambenedettese.
I tifosi possono sognare? Secondo noi la partita con la Reggiana è stato il primo spartiacque del campionato e ha detto che la Samb può far parte del gruppo “superiore? della classifica. La gara con l’Avellino può significare qualcos’altro? Secondo noi ha ragione capitan Colonnello: “I conti si fanno alla fine del girone di andata.? Ad ogni modo è importante, come chiede il portiere Spadavecchia, vedere il “Riviera delle Palme? con un colpo d’occhio invidiabile nella partita in notturna.
MASTELLARINI A REGGIO EMILIA. Il presidente Umberto Mastellarini si è recato questa mattina a Reggio Emilia insieme al team manager Scaringella, partecipa alla riunione indetta dalla Lega di serie C sulla tematica “La violenza negli stadi”. Mastellarini in quest’occasione ha incontrato il presidente della Lega di C Macalli.
AVELLINO. La Samb ha inviato mille biglietti alla tifoseria di Avellino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 433 volte, 1 oggi)